Mission & Vision

MISSION

Il mandato istituzionale assegnato alla scuola consiste nel garantire ad ogni studente il successo formativo (D.P.R.275/1999, art. 1). Nell’assolvere questo compito, oggi sempre più arduo e delicato, l’Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco - De Carolis” intende offrire ai propri alunni una formazione di qualità, ispirata ai principi enunciati nell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile,   configurandosi come una scuola inclusiva, equa, attenta alla personalizzazione e all’innovazione dell’azione didattica, al dialogo tra le culture, all’educazione alla legalità e alla cittadinanza, al progresso scientifico e tecnologico, alla valorizzazione delle tradizioni locali nonché alla promozione della cultura italiana.

VISION

Secondo un importante report pubblicato dal World Economic Forum, The Future of Jobs (2016), il 65% dei bambini che oggi frequenta la scuola primaria, da grande, farà un lavoro che oggi ancora non esiste.
Quali sono, dunque, gli obiettivi che una scuola deve porsi per garantire il successo a tutti i suoi alunni in un futuro che è prossimo eppure ignoto? Quali strategie deve adottare? Le risposte a queste domande sono state fornite, in anni recenti, da una cospicua dottrina, che individua nello sviluppo di competenze chiave per l’apprendimento l’unico, reale fattore di resilienza. Non si tratta, quindi, di produrre solo conoscenza, ma di sviluppare competenze, abilità, capacità che torneranno utili in qualunque contesto di studio e di lavoro. Si tratta di costruire, giorno per giorno, «teste ben fatte» (Morin 1999), di allevare menti capaci di inseguire sentieri inesplorati e, se necessario, di riorientarsi, di coltivare intelligenze idonee ad affrontare la complessità della società moderna e a ricomporre le sue infinite fibre in un sistema di senso. Si tratta di formare persone in grado di individuare e di risolvere
i problemi, di imparare sempre, di comunicare le proprie idee in maniera chiara, di confrontarsi con la diversità, di rispettarla e di trasformarla in una risorsa preziosa.
Insegnare tutto ciò costituisce, forse, un obiettivo troppo ambizioso, soprattutto tra i mille vincoli e le innumerevoli difficoltà che la scuola italiana sfida ogni giorno. Ma è in gioco il futuro dei nostri ragazzi e la vita del mondo che verrà: il che giustifica ogni sforzo, trasforma ogni tentativo in un nobile abbrivo, ogni risultato, piccolo o grande che sia, in un formidabile successo.